pippo eatintimesloganbanner

Anelletti alla palermitana

Commenti disabilitati su Anelletti alla palermitana | Gennaio 23, 2016

TIMBALLO DI ANELLETTI ALLA PALERMITANA

INGREDIENTI:

600 g di anelletti
1/2 kg. di macinato misto di carne di manzo e maiale
1 cipolla, 1 carota e 2 coste di sedano tritati
1 ciuffo di prezzemolo
2 chiodi di garofano e 2 foglie di alloro
250 g di concentrato di pomodoro
100 g di grana grattugiato
300 g di melanzana da tagliare a fette
200 g di piselli surgelati
1 pizzico di zucchero
1/2 bicchiere di vino bianco
pangrattato, sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE:

In una pentola con acqua calda e salata, cuocere gli anelletti oppure vanno bene paccheri;
In una forma di ciambellone, spennellare l’olio ed aggiungere e mollica di pane grattugiata/pangrattato;
In un pentolino, preparare la besciamella facendo sciogliere il burro ed aggiungere 50 gg farina e 250 g di latte a freddo, noce moscata, sale e pepe;
In un altro pentolino, scaldare un po’ d’olio extravergine d’oliva ed aggiungere il trito di sedano, carota e cipolla;
Una volta rosolato il trito, aggiungere il macinato misto;
Con un mestolo di legno mescolare per bene e sbriciolare la carne;
Cuocere il tutto aggiungendo del vino bianco, prezzemolo, piselli e concentrato di pomodoro
Mescolare per bene, coprire con acqua, aggiungere i chiodi di garofano, pepe, sale, zucchero, alloro, coprire e lasciar cuocere per un’ora e mezza;
Tagliare la melanzana a fette;
Friggere le melanzane in olio caldo e asciugarle dall’olio in eccesso;
Disporre le melanzane come base nella forma di ciambellone;
Scolare la pasta ed amalgamare il tutto aggiungendo del grana e la besciamella;
Unire la pasta al ragù nella forma, versare nella forma la pasta ed aggiungere del pan grattato e grana;
Lasciar cuocere in forno per 40 minuti;

Promozione!

TRADIZIONI E CURIOSITA':

Croccante fuori e morbido dentro, è ottimo anche da preparare in anticipo e da gustare nelle gite fuori porta. Il timballo di anelletti, che è un formato di pasta sfizioso e divertente di pasta minuta a forma di cerchietti e che sono tra i protagonisti dei piatti classici siciliani, è una sorta di ricca pasta al forno, cioè un timballo ricco e gustoso fatto con vari ingredienti.

Solitamente il timballo si usa preparare quando ad esempio in famiglia e tra amici si organizza una gita fuori porta, un picnic, per cui è utile tirare fuori dal cestino un timballo di anelletti pronto da poter consumare sul luogo. Inoltre, è un piatto unico perché è composto da ingredienti che fanno parte di un pasto intero completo di sugo, verdure, piselli, pasta e carne.